Ultima modifica: 8 Dicembre 2019

AREA BES-DSA

MODULISTICA BES-DSA
 Modello per richiesta nuova certificazione o nuova segnalazione con firme
 Procedura per rinnovo certificazioni
Modello Piano Didattico Personalizzato specifico DSA
Modello Piano Didattico Personalizzato per alunni non italofoni sc_secondaria
Modello Piano Didattico Personalizzato
Modello Piano Educativo Individualizzato
Modello Profilo Dinamico Funzionale
Modello verbale GLHO
Modello collaborazione insegnante sostegno e operatore esterno
Modello Relazione finale

 

MATERIALI UTILI

QUADERNO OPERATIVO INDIVIDUAZIONE PRECOCE DSA

Questionario-per-sospetto-DSA

Progetto Ponte specifico_ modello per la realizzazione di un progetto di continuità specifico tra scuola dell’infanzia e primaria, tra scuola primaria e scuola secondaria di secondo grado

Lettera alle scuola del CTI

Istruzioni_per_lo_svolgimento_dello_screening

Allegati A1-A9

Con-pensare i DSA – Filippo_Barbera

Linee Guida DSA Miur

Report classi prime

Report_classi seconde

 

besindireit

 

Portale Nazionale per l’Inclusione scolastica

 

 

Disturbi Specifici di Apprendimento

La Legge 8 ottobre 2010, nº 170 riconosce la dislessia, la disgrafia, la disortografia e la discalculia quali disturbi specifici di apprendimento, denominati “DSA”.

Il diritto allo studio degli alunni con DSA è garantito mediante molteplici iniziative promosse dal MIUR e attraverso la realizzazione di percorsi individualizzati nell’ambito scolastico.

Linee guida per il diritto allo studio degli alunni e degli studenti con disturbi specifici di apprendimento

Spazio informativo

Alunni con bisogni educativi speciali (Bes) – Strumenti di intervento per alunni con bisogni educativi speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica – Chiarimenti – (Nota prot. n. 2563 del 22 novembre 2013)
FrecciaDettagli

Attività di individuazione precoce dei DSA – Firmato dal Ministro della Salute Renato Balduzzi e dal Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Francesco Profumo il decreto per le attività di individuazione precoce dei DSA a scuola. Le Regioni e gli USR dovranno firmare a breve protocolli di intesa per regolamentare modalità e tempi delle rilevazioni
FrecciaDettagli

Alunni con bisogni educativi speciali (Bes) – Indicazioni operative concernenti la direttiva ministeriale 27 dicembre 2012 recante “Strumenti di intervento per alunni con bisogni educativi speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica” – (C.M. n. 8 del 6 marzo 2013)
Freccia Dettagli

Alunni con disabilità. Emanata la direttiva ministeriale recante “Strumenti di intervento per alunni con bisogni educativi speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica” – (Direttiva del 27 dicembre 2012)
FrecciaDettagli

“A scuola di dislessia” – On line l’elenco delle scuole selezionate nell’ambito del progetto nazionale realizzato a seguito dell’accordo fra Miur, Aid (Associazione italiana dislessia) e Fondazione Telecom Italia (Nota prot.n. 1190 del 7 marzo 2012)
FrecciaDettagli

Disposizioni attuative della Legge 8 ottobre 2010, Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico (D.M. 12 luglio 2011)
FrecciaDettagli

“A scuola di dislessia” – Bando di concorso per la presentazione di progetti finalizzati alla realizzazione di strategie didattiche e di piani educativi personalizzati per gli studenti con disturbi specifici dell’apprendimento
FrecciaDettagli

Rimane valida anche per il corrente anno scolastico la diagnosi presentata prima dell’entrata in vigore della L 170/2010
FrecciaDettagli

Comitato tecnico-scientifico di cui all’art. 7 della Legge 170/2010
FrecciaDettagli

  

 NORMATIVA
Translate »